Kintsugi dà appuntamento al 3 luglio a Castiglion Fiorentino

Forse Vi ricorderete del convegno-discussione circa lo stato dell’arte della condizione arbitrale e delle leggi e regolamenti che la regolano tenutosi il 30 marzo, iniziativa inserita all’interno del Progetto Fair Play?

Ecco, per fortuna avemmo così successo e complimenti  sia da soggetti vicini all’organizzazione che dagli organizzatori dell’incontro ed anche da soggetti solo collateralmente interessati al problema che tutti ci hanno chiesto di proseguire, di predisporre una specie di manifesto delle idee (che ci suggeriscono e che abbiamo anche di nostro)….E non sono poche!!

Per darci voce ci hanno nuovamente invitato il 3 luglio (ore 10.30) ne siamo grati ed onorati.

Stavolta la questione sarà per così dire, più “tecnica” ovvero avrà particolare focus su un elemento essenziale e fondante, ovvero la dinamica elettorale e la ri- delineazione delle associazioni.

Attualmente con la riforma del terzo settore si sta assistendo ad una vera e propria rivoluzione nella legislazione e nella regolamentazione di tutto il mondo ove opera in massima parte il volontariato.

La necessità del legislatore sembra però abbracciare più aspetti tipici del mondo normativo italiano (fiscalità, responsabilità verso terzi, patrimonializzazione ecc.) piuttosto che i rapporti interni fra i vari partecipanti al soggetto associativo.

Ci sentiamo di condividere questa impostazione.

Ciò però lascia spazio ad un retroterra di norme che spesso vincolano la funzionalità del soggetto associativo a sistemi che di democratico hanno poco e che si prestano ad essere “utilizzati” con scopi non propriamente attinenti a ciò che li aveva generati e ai quali invece bisognerebbe riferirsi non in maniera formale ma sostanziale.

È il caso dunque del  momento elettorale e delle modalità con le quali si svolge.

Abbiamo visto quali difficoltà abbia incontrato la FIGC per arrivare ad esprimere una Presidenza.

Ancora più complessa appare la situazione in altri contesti.

A noi è sempre piaciuto parlare di Arbitri di calcio e lo faremo anche in questa occasione.

Vi pare possibile che il Presidente dell’AIA abbia non solo annunciato   di volersi candidare di nuovo da almeno un anno e qualsiasi altro competitor che voglia fare altrettanto non possa farlo in nome di un regolamento che, sotto questo aspetto, appare totalmente illegittimo?

Vi pare possibile che lo stesso Presidente dell’AIA coltivi, legittimamente, relazioni ed espliciti idee e progetti futuri nel mentre chiunque altro è inibito a tale esercizio altrimenti “fa politica elettorale” e ciò è possibile solo ad elezioni indette?

Vi pare possibile che il periodo di “campagna elettorale” venga insindacabilmente ed aprioristicamente deciso dal Presidente in carica senza alcun preavviso di talché nel 2016 si è arrivati alla sua indizione a fine Agosto e con soli 30 giorni di tempo perché un qualsiasi altro candidato potesse organizzarsi?

E che dire infine della scelta dei grandi elettori? Non crediamo che conferire l’insindacabile diritto al Presidente di Sezione di esprimere la propria opinione (e non quella della sua sezione..) all’assemblea generale sia il massimo della trasparenza; per non parlare poi dei delegati sezionali che vengono eletti “al buio” perché in quel momento ancora non si sanno i candidati a Presidente nazionale.

Di questo ed altro parlerà Kintsugi a Castiglion Fiorentino.

Ci saranno relatori di alto livello che esprimeranno ciò che molti Associati pensano ma non possono dire.

Parlerà Kintsugi proprio per proteggerli.

Partecipare non potrà essere sanzionato ma darà forza alla voce di chi vorrebbe parlare ed un regolamento che va aggiornato non glielo consente.

Ti aspettiamo!!!

Relatore principale

Aldo Bertelle, Arbitro Dirigente Benemerito, Direttore della Comunità Villa San Francesco che accoglie minori e non in difficoltà familiari e personali,  e della Cooperativa Sociale Arcobaleno ’86  onlus, sede anche del Museo dei Sogni, della Memoria, della Coscienza e dei Presepi, in Feltre (BL), con simboli provenienti da tutti i 199 Paesi del mondo.

www.comunitavsfrancesco.it

Il Direttore

Fabio Bray

—–

La Presidente

Cristina Parnetti

 

 

Redazione Kintsugi

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *