Artefici e costruttori del proprio destino

Per la sfida calcistica delle sfide, 35^ giornata del campionato BKT 2018 / 2019 siamo ritornati nel Salento.

Stadio E. Giardiniero via del Mare ore 21 pronto per il grande salto, 22,500 spettattori. Terreno di gioco in perfette condizioni, clima quasi estivo. Organizzazione ed ospitalità impeccabili come le precedenti visite, anche da questi dettagli è evidente lo stile Lecce che ha consentito di abbattere la corazzata Brescia anche se il suo mister ovviamente non è del medesimo avviso…

Ufficiale di gara Sig. M. Piccinini Sez. Forlì. Assistenti Sig. Marco Bresmes Sez. Bergamo, Sig. V. Colarossi Sez. Roma 2—IV Ufficiale di gara L. Massimi Sez. di Termoli.

Da queste latitudini tutta la Penisola è pronta. Non a caso il Lecce pratica il miglior e spettacolare calcio della categoria. La squadra è prima in classifica con il Brescia battuto per 1-0. Artefici del proprio destino. Il direttore di gara non è stato all’altezza della situazione, incontro – scontro fra due corazzate ed agguerrite squadre… diverse sue decisioni, molto opinabili, hanno lasciato l’amaro in bocca ai presenti.

Vogliamo credere sia incappato nella classica giornata da… dimenticare o di… attingendo dagli errori “palesi” commessi uno su tutti il calcio di rigore non concesso ai padroni di casa!
Auguri a tutti classe dirigente ed ufficiali di gara.

Il direttore Fabio Bray
direttore@kintsugi.associates

 

Direttore Kintsugi

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *