Stile e personalità

…Con la “ sacra “ ospitalità il trittico è completo affinchè lo Sport (ri)torni ad essere nobile a tutti i livelli. Meteo da lupi allo Stadio “ E. Giardiniero” di via del Mare. A dirigere l’incontro Lecce – Cagliari 13ma giornata Serie A TIM, rinviato Domenica sera a causa della non agibilità del campo il Sig. Maurizio Mariani della Sez. di Aprilia coadiuvato dai Signori M. Vivenzi Sez. di Brescia ( Ass. 1 ) A. Lo Cicero Sez. di Brescia ( Ass. 2 ) N. Baroni IV ufficiale, VAR F. La Penna Sez. Roma 1, AVAR S. Longo Sez. di Paola. Abbonati 18.763 Spettatori paganti 2.672.

Il Fair Play e l’ospitalità a Lecce sono operativi, tangibili non solo…blaterati. Navigando nel web abbiamo potuto notare come tanti tifosi del Cagliari abbiano ringraziato i tifosi del Lecce per l’ospitalità offerta dopo il rinvio della partita. Notizia non comune come si evince da un altro post soprattutto fra tifoserie non gemellate.

Doveroso il risalto sperando venga argomentato anche da altre testate. Citiamo come Casteddu giornale on line di Cagliari ha titolato il fatto: “I tifosi del Lecce offrono ospitalità per la notte a quelli del Cagliari: la bella lezione di sport sotto la pioggia

La notizia lanciata da Ccn-Cagliari Calcio news diventa virale: “ Da Lecce una bella notizia di calcio e sport. I tifosi del Lecce, dopo l’annuncio del rinvio della partita (lunedì, ore 15), sono andati nel settore dei nostri tifosi per offrire loro ospitalità per la nottata di oggi. Complimenti. A comunicarlo è stato il presidente del Lecce. OGGI HA VINTO L’UMANITÀ!

Sin dalle primissime battute visti un paio d’interventi rudi e molto maschi non sanzionati pro Lecce l’arbitro non ci ha entusiasmato, come si suol dire in questi casi, non era in giornata…tali impressioni si sono rinvigorite e confermate con il proseguo dell’incontro fra calci di rigore non concessi, ammonizioni erogate/abortite per concludere con la ciliegina sulla torta inerente l’episodio della (semi ) rissa…Sin dall’inizio il gigante Olsen, portiere del Cagliari, ha provocato l’ambiente ritardando i rinvii, tale atteggiamento ha raggiunto l’apice con il rinvio dopo il rigore sfiorato e la mento /testata indirizzata sul viso di La Padula…Non è degno della cultura del Nord che in queste circostanze Olsen non rappresenta adeguatamente. Ci auguriamo il Sig. Mariani d’incontrarlo altrove e potergli assegnare come voto la sufficienza con stile e personalità che in questa direzione – a nostro (im)modesto parere – è ancora molto lontana.

Invece vogliamo sperare che la “ sacra” ospitalità offerta dai Leccesi come la Farfalla di Lorenz provochi analoghe gesta altrove.

Il Direttore
Fabio Bray

 

 

Direttore Kintsugi

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *