Chiaro si….chiaro no…chiaro…forse

Sussurrando la base musicale del noto motivo di Elio e le Storie tese, sostituendo le parole originali, viene spontaneo asserire: ” chiaro …si…chiaro…no…chiaro…forse…è la terra dei cachi ”. Gravina presidente Figc con il Ministro Spadafora sono (parrebbero) propensi alla trasmissione in TV delle partite in chiaro vista la drammatica ed emergenziale situazione sanitaria che il Paese sta vivendo. I diretti interessati per bocca della lega calcio non concedono l’autorizzazione alla visione in chiaro. Chissà poi perché. Ci rifiutiamo di tematizzare dicerie e diciture comuni.
La situazione è molto difficile evitiamo di essere la terra dei cachi con composta fierezza siamo all’altezza della situazione cercando di emulare ognuno per la sua parte, ruolo e responsabilità l’encomiabile spirito di abnegazione del personale medico/paramedico e delle forze dell’Ordine tutte… anche quelle militarmente organizzate, da giorni con turni massacranti sul campo stanno ininterrottamente operando in Silenzium.

Il Direttore
Fabio Bray

9600cookie-checkChiaro si….chiaro no…chiaro…forse
 

Direttore Kintsugi

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *