Lo stile Juventus

 


La FIGC discute sul come salvare il campionato, il Presidente Gravina, rilascia comunicati stampa. La Juventus manifesta con i fatti il suo noto stile. Da prima incontrastata (da anni ) del campionato al momento dell’interruzione la Juventus, (in un momento drammatico) polverizza le altre squadre con i suoi provvedimenti opportuni atti a dare una prima risposta concreta e non aleatoria alla crisi (pandemica) economica che le società andranno a subire, generata dallo stop del campionato a causa del Covid – 19. Con la divulgazione di un comunicato pubblicato nel sito ufficiale, dichiara, di aver raggiunto un accordo con i calciatori e con il suo mister Maurizio Sarri per la riduzione degli onerosi ingaggi.
La cifra che verrà risparmiata è pari all’importo delle mensilità di marzo, aprile, maggio e giugno 2020. Si tratta di una cifra vicina ai 90 milioni, quasi un terzo del monte ingaggi complessivo. Nei giorni scorsi il Barcellona si era visto rifiutare la medesima proposta dai suoi tesserati – calciatori respinta in modo reiterato al mittente.

Nota della società:
“Juventus Football Club S.p.A. comunica, in ragione dell’emergenza sanitaria globale attualmente in corso che sta impedendo lo svolgimento dell’attivita’ sportiva, di aver raggiunto un’intesa con i calciatori e l’allenatore della Prima Squadra in merito ai loro compensi per la restante parte della corrente stagione sportiva. L’intesa prevede la riduzione dei compensi per un importo pari alle mensilita’ di marzo, aprile, maggio e giugno 2020. Nelle prossime settimane saranno perfezionati gli accordi individuali con i tesserati, come richiesto dalle normative vigenti”.
“Gli effetti economici e finanziari derivanti dall’intesa raggiunta sono positivi per circa euro 90 milioni sull’esercizio 2019/2020. Qualora le competizioni sportive della stagione in corso riprendessero, la societa’ e i tesserati negozieranno in buona fede eventuali integrazioni dei compensi sulla base della ripresa e dell’effettiva conclusione delle stesse. Juventus desidera ringraziare i calciatori e l’allenatore per il senso di responsabilita’ dimostrato in un frangente difficile per tutti”.

Il Direttore
Fabio Bray

9740cookie-checkLo stile Juventus
 

Direttore Kintsugi

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *